giovedì 12 febbraio 2009

Meglio bilanciata o da bilanciare?



Ho atteso un po’, lo so, prima di postare questa ricetta, ma eccola qua!! Si tratta dei finocchi gratinati versione in Zona, ma anche chi non segue la Zona può provarli..
Come fare è semplicissimo: lavare ed affettare i finocchi, poi metterli a bollire o, come faccio io, in pentola a pressione con la griglia per la cottura a vapore per 20 minuti dall’inizio del fischio.
Nel frattempo in un tegame antiaderente, a fiamma spenta, mettiamo l’olio con la farina integrale, quella di carrube con poco latte, quindi facciamo amalgamare a poco a poco cercando di non formare grumi. Una volta che si è riuscito ad incorporare una buona quantità di latte portare sul fuoco e far scaldare rigirando di continuo e incorporando il latte restante. Una volta ben rassodata condire con sale e noce moscata e far riposare.
In una grane pirofila adagiare i finocchi, condire con i cubetti di emmenthal, ricoprire con la besciamella, spargere sopra il grana ed infornare a200°C per 25-30 minuti.

Ingredienti per 7 blocchi totali:
1,8kg di finocchi 2mbC
600gr di latte scremato 3mbC – 3mbP – 3mbG
30gr di farina di frumento integrale 2mbC
60gr di formaggio emmenthal 2,5mbP – 2,5mbG
30gr di formaggio grana 1,5mbP – 1,5mbG
6gr di olio extravergine d’oliva 2mbG


Una puntina di farina di semi di carruba --

Volendo si potrebbe variare, ovvero, chi non volesse mettere il formaggio emmenthal, potrebbe sostituirlo con 75gr di prosciutto cotto e ribilanciare i grassi utilizzando 10gr di olio invece di 6gr.
Si potrebbe anche fare una versione più light facendo la besciamella con la sola farina di semi di carruba ed evitando di mettere l’emmenthal…

Ingredienti per 5mbC – 4mbP – 4mbG totali:
1,8kg di finocchi 2mbC
600gr di latte scremato 3mbC – 3mbP – 3mbG
6gr di farina di semi di carruba --
20gr di formaggio grana 1mbP – 1mbG

La besciamella la si farà mettendo sul fuoco il latte, quando sarà ben caldo si verserà la farina di carruba facendo attenzione che non crei dei grumi. Quando si sarà incorporata bene far ancora andare sul fuoco sino a quando la besciamella non sarà ben densa, quindi condire con sale e noce moscata. Si avete capito bene: NIENTE olio!!
Ora potete dividerla in porzioni come preferite, buon appetito!!!

2 commenti:

Papero ha detto...

E se io non ho la farina di semi di carrube?
e se io non ho l'emmenthal?
e se invece ho 3 bei finocchioni?
uff.. che faccio?

essenza di vaniglia ha detto...

Complimenti per il blog! molto, molto carino!!!
le foto sono davvero belle!
sfiziosissimo questo tortino!
a presto! :-)