giovedì 8 gennaio 2009

Riprendiamo le vecchie abitudini

...dopo i bagordi di Natale & CO.
Innanzitutto BUON ANNO a tutti!!! Spero vivamente siano state giornate serene e allegre in compagnia di coloro che si ama.
Le mie vacanze che dire... finalmente sono finite!! si si, dico finalmente. Perché innanzitutto non amo molto queste festività, mi sanno troppo di forzato, di obbligato. E i comportamenti gentili e amorevoli allo stesso modo estremamente forzati... perché se mi stai antipatico 360 giorni all'anno, dimmi come d'incanto mi devi stare simpatico in questi giorni????
L'ipocrisia mi sta stretta...
E dopo queste 2 settimane di relax pure i vestiti :-D

Ma veniamo a noi... e alle cose serie!!! La sera di Capodanno ho potuto sfoderare quello che definirei il mio cavallo di battaglia. Ossia la mia Paella di pesce. Vi dico solo che questa estate sono stata costretta a comprare un tegame di diametro 50 cm per prepararla per 10 persone... un investimento in pesce ;-).


Paella di pesce (4 psn)
Ingredienti:
150 gr seppie
150 gr calamari
15 nr code di gambero
4 scampi
320 gr riso
1 peperone rosso
5 cucchiai passata di pomodoro
zafferano (1 bustina)
aglio
peperoncino
olio extravergine di oliva
brodo di pesce (io uso il dado e ne faccio circa 1,5 lt)

Pulire seppie e calamari e tagliarli a tocchetti di circa 2x2 cm. Lavare gamberi e scampi. Questi ultimi inciderli per agevolarne l'apertura.
Pulire e tagliare allo stesso modo il peperone. Tritare l'aglio e metterlo da parte. Mettere a bollire il brodo di pesce.
In un tegame ampio e basso mettere l'olio... quando è bello caldo iniziare a soffriggere i crostacei (gamberi e poi scampi). Una volta cotti, toglierli e metterli da parte. Nello stesso olio buttare calamari e seppie (occhio che scoppiettano..) e farli dorare per bene. Scolarli e mettere anche questi da parte. Ora nello stesso olio di cottura mettere l'aglio, la passata e il peperoncino. Dopo qualche minuto buttare il peperone. Se necessario allungare con un mestolino di brodo. Dopo 5 minuti buttare il riso e farlo tostare per un po'. Aggiungere un mestolo di brodo in cui avrete diluito lo zafferano. Proseguire la cottura del riso aggiungendo man mano brodo. Verso fine cottura aggiungere il pesce precedentemente cotto.
Io aggiungo spesso all'inizio della cottura del riso anche delle vongole scongelate. Per facilitare il tutto uso spesso il riso che non scuoce (perdono..). Alla fine potete spolverizzare che un trito di prezzemolo.

A seguire vi posto la corrispettiva ricetta in Zona. Il procedimento è sempre lo stesso.

Paella di pesce 4 blocchi
Ingredienti:

100 gr code di gambero 100 2mbP - 1mbG
50 gr seppie 1mbP - 0,5mbG
55 gr calamari 1mbP - 0,5mbG
43 gr orzo perlato 3,33 mbC
100 grpassata di pomodoro 0,33mbC
45 gr peperone rosso 0,33mbC
6 gr olio extravergine 2mbG
aglio
peperoncino
brodo di pesce (io uso il dado e ne faccio circa 1,5 lt)


4 commenti:

Viviana B. ha detto...

Ntz, ntz, ntz, no no, proprio non si può non amare le feste... Ma come si fa?
Sarà che io regredisco ad uno stadio infantile: le luminarie, le piste di pattinaggio su ghiaccio che proliferano e si moltiplicano come se fossero nella stagione degli amori, i presepi che compaiono ovunque, i doni che si fanno a chi si ama... Io adoro il Natale! E son d'accordo con te, però, nel dire che l'ipocrisia mi sta stretta. Infatti cerco di stare in armonia con chi mi circonda 365 giorni l'anno e non soltanto durante l'Avvento...
Comunque: questa tua paella sembra una goduria sopraffina! Appena mi sarò sbarazzata della ciccetta-post-panettoni la proverò... GNAM!

Denise ha detto...

La paella!!!! Questa è una di quelle ricette che mi sono sempre ripromessa di fare e non ho mai fatto...uff! Forse il tuo spunto mi darà una mano...grazie!

Gunther ha detto...

bentornati una bella paella di pesce, non male per iniziare l'anno

Papero ha detto...

@Viviana: che te devo dì! non mi piacciono e non riesco proprio a farmele piacere!!! ma c'è di peggio al mondo nooo :-D
@Denise: dai dai provala poi sappimi dire
@Gunther: si spera che una paella per iniziare l'anno nuovo sia di buon auspicio :-D
baciii